Informazioni generali
Perché la microfinanza

Premessa

Lo sviluppo economico tra i poveri è fondamentale al fine di creare delle comunità indipendenti, infatti, l’empowerment economico e l’empowerment sociale sono intrinsecamente correlati.
Spesso le comunità locali nei paesi in via di sviluppo hanno al loro interno potenzialità economiche che non vengono sfruttate, riducendo così la possibilità di creare reddito. Il fenomeno è massimamente evidente nelle aree rurali, dove la mancanza dell’accesso al credito è uno dei principali ostacoli allo sviluppo, inteso come miglioramento delle condizioni economiche e, di conseguenza,dello sviluppo sociale.
La microfinanza è stata resa nota da M. Yunus, conosciuto come “il banchiere dei poveri”, che ha fondato la Grameen Bank del Bangladesh.
Attraverso la promozione di questo delicato strumento, è possibile includere all’interno di circuiti finanziari quei segmenti deboli della società che generalmente non hanno accesso al risparmio gestito e al credito, dando loro una possibilità concreta di mettersi in gioco e di intraprendere un’attività.
Crescente attenzione è stata posta sulla microfinanza e in particolare sulla responsabilità solidale, che sta alla base della microfinanza, in quanto sembra essere in grado di permettere “[…] l’apparente miracolo di dare solvibilità ad una comunità composta quasi interamente da individui insolventi”.

Perchè la Microfinanza

Sviluppare un progetto di microcredito, oggi vuole dire anche rispondere in maniera concreta agli Obiettivi di Sviluppo del Millennio proclamati dall’Assemblea delle Nazioni Unite.
In particolare i progetti di microcredito sono stati unanimemente riconosciuti come un valido strumento per contribuire alla lotta alla povertà e alla fame, mediante il perseguimento del dimezzamento (assumendo come riferimento il periodo 1990/2015) del numero delle persone che hanno un reddito inferiore a 1 dollaro al giorno a Parità di Potere d'Acquisto (PPA) e delle persone che soffrono la fame.
La povertà di cui si parla si deve intendere ovviamente in termini di mancanza di strumenti atti a soddisfare i bisogni primari dell’individuo (alimentazione, vestizione, locomozione ed abitazione). Fondato su logiche di prossimità, il microcredito è oggi riconosciuto come strumento atto a facilitare la formazione di un reddito di base o di un auto-reddito per soddisfare i bisogni delle famiglie nelle fasce più svantaggiate della popolazione.
Vale la pena sottolineare che la microfinanza è uno strumento che rispetta la dignità umana delle persone a cui si rivolge, in quanto sfugge, se gestito correttamente, a dinamiche assistenzialiste, rispetta le preferenze dei beneficiari, valorizza le potenzialità offerte dai contesti locali e migliora le capacità di gestione di coloro che vi hanno accesso.

 
icona Inizio pagina Inizio Pagina

CIPSI

ACRA

ACRA

Fondazione Giordano dell'Amore

Planet Finance

spacer

con il contributo di

ACRA

Fondazione Giordano dell'Amore

Sito amministrato da Fondazione Giordano Dell'Amore | P.IVA 06262370155 | Via Monte di Pietà, 12 - 20121 Milano
2008 © Tutti i diritti riservati. Per informazioni: info@microfinanza-italia.org